L’aria è vita

e l’italiana VORTICE se ne prende cura

L’aria è il primo alimento essenziale della vita ed è fondamentale prendersene cura. Nel mondo di oggi, dove la qualità del cibo che mangiamo è argomento quotidiano, pochi parlano dell’alimento “primo” della vita: l’aria. Conosciamo tutti le problematiche legate alle condizioni dell’inquinamento atmosferico ma pochi sanno che spesso l’aria all’interno dei locali delle nostre case e dei nostri uffici è un problema altrettanto preoccupante. In un momento storico come quello che stiamo vivendo, con 3 miliardi di esseri umani chiusi in casa da questa devastante epidemia, il tema diviene ancora più di attualità.
Gli ambienti chiusi necessitano di frequenti ricambi d’aria ma la semplice apertura delle finestre, oltre a  determinare uno spreco di energia, rischia di introdurre nell’ambiente aria inquinata, in particolare nelle grandi città sempre più colpite da elevati tassi d’inquinamento da polveri sottili. Il rischio quindi è quello di portare all’incremento della concentrazione di allergeni e batteri con il risultato di respirare un’aria più inquinata di quella esterna. Numerosi studi scientifici e dichiarazioni di esperti del settore hanno evidenziato la correlazione tra le aree con più alto tasso di inquinamento atmosferico per PM10 e quelle più colpite da infezioni delle vie respiratorie. Purtroppo si nota una quasi sovrapposizione delle aree lasciando intendere che le polveri sottili siano un veicolo che aiuta la propagazione delle patologie polmonari.
A ciò si aggiunge che le nuove tecniche di costruzione hanno trasformato le case in “contenitori stagni” e la ridotta ventilazione naturale, che causa il peggioramento della qualità dell’aria interna, influisce negativamente sulle nostre condizioni di salute oltre ad agevolare l’insorgere di macchie di umidità e muffe.
Le nostre case hanno bisogno di “respirare” per far respirare a noi aria più pulita.
Le soluzioni di VORTICE che utilizzano la tecnologia della Ventilazione Meccanica Controllata (VMC) ci vengono in aiuto garantendo un ricambio d’aria unitamente a un’azione filtrante dell’aria che viene aspirata dall’esterno e immessa nei locali, riducendo così la concentrazione delle polveri sottili e i rischi che ne derivano. Da sottolineare inoltre che la VMC consente il recupero di energia dall’aria estratta dai locali ed espulsa all’esterno, mediante uno scambiatore ad alta efficienza con la conseguente riduzione dei consumi energetici e un risparmio economico.
VORTICE inoltre ci viene in aiuto anche con più gamme di Depuratori d’aria portatili per i nostri nuovi “home office”. Queste apparecchiature, grazie alle elevate capacità filtranti, possono contribuire a farci respirare aria più sana in diversi ambienti di medie e piccole dimensioni delle nostre abitazioni o degli uffici.

VORTICE SpA, un’eccellenza italiana cresciuta sino a diventare una Multinazionale, lo sa bene. Questa storica Azienda sin dal 1954, anno della sua fondazione, si è impegnata nella ricerca e sviluppo di nuove soluzioni e prodotti sempre più evoluti e performanti nel Settore del Trattamento Aria all’interno delle abitazioni, dei luoghi pubblici e dei luoghi di lavoro. Dagli storici aspiratori d’aria, ai depuratori e deumidificatori, dalle Unità di Ventilazione Meccanica Controllata sino alle Centrali di Trattamento Aria specifiche per stabilimenti, centri commerciali e i settori farmaceutico e ospedaliero, VORTICE si è sempre impegnata nel migliorare la salubrità dell’aria che le persone respirano nei luoghi chiusi.
Già nei primi anni ’70, infatti, ha saputo anticipare i tempi ideando e producendo il VORTRONIC, tra i primi depuratori d’aria in Europa per ridurre batteri, polveri e allergeni negli ambienti chiusi, per poi ampliare sempre più le linee di prodotto così da trovare soluzioni a differenti problematiche legate alla qualità dell’aria indoor.
 
 
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info